Mfoods Gaeta - Pallamano Trieste 7.09.2019

Mfoods Gaeta - Pallamano Trieste 24-22 (12-10)

Mfoods Gaeta: Bliznov 5, Bottino 1, Cascone, Ciccolella, Gulam 2, La Monica, Lombardi 7, Pantanella, Ponticella 2, Randes, Santinelli 1, Sarenac 6, Scavone, Uttaro, Viggiano. All.: Onelli

Pallamano Trieste: Allia 1, Bellomo 2, Di Nardo 2, Dovgan 4, Fidel 1, Hrovatin 3, Modrusan, Pernic 3, Radojkovic 5, Sandrin 1, Visintin, Zoppetti. All.: Carpanese

Esordio di campionato amaro per la Pallamano Trieste che esce sconfitta dal palasport di Fondi contro Gaeta per 24-22 in un match dove i biancorossi hanno palesato a tratti delle difficoltà soprattutto sul piano offensivo emerse in misura maggiore nei secondi 30'.

L'avvio di gara si presenta alquanto equilibrato con le 2 formazioni a fronteggiarsi alla pari sino al 15' (7-7) con i padroni di casa a trovare il primo allungo grazie ad un parziale di 3-0 (10-7), anche se la reazione giuliana non tarda ad arrivare: l'asse Fidel-Radojkovic ricuce in parte lo strappo (10-9;11-10) con Hrovatin a fallire la rete del possibile pareggio. Il primo tempo si chiude con Gaeta in avanti a siglare la rete del +2 (12-10).

Il leit motiv della partita rimane tale pure nei primi 5' della seconda frazione (14-12), a questo punto Gaeta ingrana la marcia trovando delle buone percentuali al tiro che le permettono di trovare le 5 reti di vantaggio (17-12), Trieste prova timidamente a farsi sotto ma l'attacco si rivela spuntato tanto che la squadra di coach Onelli mantiene lo stesso divario alla metà del secondo tempo (20-15).

La reazione giuliana, buona la prova nel finale del giovane Zoppetti tra i pali, arriva troppo tardi ed è utile solo a ridurre il passivo in termini meno pesanti (24-22).