Pallamano Trieste - Gaeta Sporting Club 16.02.19

Battuta d'arresto per la Pallamano Trieste nei confronti di Gaeta, al PalaChiarbola passa di misura la formazione guidata da coach Onelli al termine di una gara combattuta dove i giuliani non sono riusciti nell'intento di fare propria la partita causa una certa discontinuità espressa durante l'arco della gara.

La partenza è prettamente di marca ospite con i laziali a prendere il largo sino a toccare le 3 reti di vantaggio (5-2 all'8'), la reazione dei giuliani non tarda però ad arrivare con Ilic che ben coadiuvato dal giovane Sandrin impatta al 12'. L'inerzia della partita è tutta in mano dei padroni di casa che sospinti da Radojkovic al 24' conducono di 3 gol (10-7), Gaeta però non molla ed è abile a ricucire in parte lo strappo portandosi sotto di una rete (12-11) alla conclusione del primo tempo.

Nella ripresa gli ospiti appaiono decisamente più lucidi e grazie ad un'azione offensiva basata principalmente sulla velocità, trascinati dalla coppia Amato-Di Giulio, al 45' si portano avanti di 4 gol (15-19), a questo punto coach Pucelj chiama il minuto di sospensione sia per spezzare il ritmo alla gara che per fare riordinare le idee ai suoi ragazzi. Una volta rientrata in campo la squadra cambia modulo difensivo passando dalla classica 6-0 ad una più aggressiva 5-1 a fornire più sostanza e spinta alla retroguardia biancorossa. I giuliani appaiono più tonici e grazie ad una certa continuità offensiva producono un parziale di 5-0 utile a riaprire la contesa: a 5' dal termine il tabellone indica +1 per Trieste (20-19).

Si giunge così verso un finale di gara alquanto equilibrato ed emozionante: Gaeta trova nuovamente la via del gol e grazie ad un break di 2-0 mette la freccia del sorpasso (21-20), i giuliani subito impattano (21-21) sprecando poi in malo modo il gol del possibile vantaggio. La beffa arriva però a 7'' dalla conclusione con la rete dell'ala destra Di Giulio, il successivo tiro della disperazione di Lekovic non sortisce l'effetto sperato (21-22). La vittoria e i 2 punti prendono la via di Gaeta, ai giuliani rimane il rammarico di non essere riusciti ad ottenere un successo importante per mantenere accese le speranze di un posto nella griglia dei playoff.

#ForzaTrieste #StiamoTornando

Pallamano Trieste - Mfoods Carburex Gaeta 21-22 (12-11)

Pallamano Trieste: Modrusan, Milovanovic, Ivic 3, Radojkovic 6, Lekovic 1, Hrovatin, Tocchetto, Muran, Pernic 2, Di Nardo, Carpanese, Dovgan 1, Visintin 4, Sandrin 4. All.: Pucelj

Mfoods Carburex Gaeta: Scavone, Di Giulio 7, Cascone, Lombardi 3, Ponticella, Amato 6, Uttaro, Marino, Ciccolella, Petrychko 1, Miceli, De Sousa 5, Aragona, Randes. All.: Onelli